menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polla, donna partorisce su una barella del Pronto Soccorso

Finalmente il lieto evento dopo aver percorso insieme al marito ben 60 km. Tempestivo l'intervento del medico di turno e degli infermieri

Poteva avere un epilogo drammatico il parto che ha portato alla nascita di Desiree su una barella del pronto soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

La storia

Sabato sera - riporta Infocilento -  il papà della neonata, dopo aver percorso circa 60 chilometri in auto, questa è la distanza che separa Grumento (Pz), è arrivato davanti pronto soccorso del nosocomio. E, immediatamente, ha informato i medici del parto imminente della moglie, che è stata aiutata ad uscire dall’auto e una volta dentro c’è stato solo il tempo di sistemarla su una barella quando il medico e gli infermieri si sono resi conto che il parto era già in atto. Sarebbe stato un rischio perdere minuti preziosi per portarla nel reparto di ostetricia e così hanno deciso di far nascere la bambina nel pronto soccorso che in quel momento era anche particolarmente affollato. In pochi minuti il parto è stato portato a termine e la piccola Desiree è venuta alla luce. Lei e la madre, fortunatamente, stanno bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento