Lui le propone di sposarlo, intanto il Parco Pinocchio chiude: fidanzati bloccati all'interno

Solo dopo essersi ripresi dalla gioia, i due hanno preso atto dell'imprevisto ed hanno dovuto allertare la Polizia Municipale, per far rientro a casa

Un fuoriprogramma che ha arrecato qualche tensione, ieri, in tarda serata. Come riporta L'Occhio, c'è stata una proposta di matrimonio nel Parco Pinocchio a Salerno, dopo le ore 23: la coppia dei promessi sposi salernitani, tuttavia, è rimasta chiusa nel Parco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

La ragazza emozionata di quanto stesse accadendo non si era accorta, infatti, insieme al fidanzato, del richiamo di uscita dal Parco. Solo dopo essersi ripresi dalla gioia, i due hanno preso atto dell'imprevisto ed hanno dovuto allertare la Polizia Municipale, per far rientro a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Aggressione nel porto commerciale di Salerno: botte alla professoressa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento