rotate-mobile
Cronaca

Giro di prostituzione all'hotel Italia: condannati il portiere e la "maitresse"

Due anni di reclusione per Aurelio Antonucci, 67 anni, che aveva scelto il rito abbreviato e un anno e sei mesi per la romena Valerica Nastase, 28 anni, detta Izabel

Due anni di reclusione per Aurelio Antonucci, 67 anni, che aveva scelto il rito abbreviato e un anno e sei mesi per la romena Valerica Nastase, 28 anni, detta Izabel, ritenuta la maitresse delle “squillo” straniere che gestiva gli annunci su internet. Così si è concluso il ciclone giudiziario che ha travolto l'Hotel Italia.

Nel mese di settembre dello scorso anno, grazie alle indagini svolte dalla Polizia Postale di Salerno, emerse il giro di prostituzione e il sequestro dell'albergo del sesso in pieno centro. Dopo le condanne comminate nei mesi scorsi al proprietario dell’albergo e al custode che sono a processo, ieri sia il portiere che la squillo hanno definito le loro posizioni davanti al giudice per le udienze preliminari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di prostituzione all'hotel Italia: condannati il portiere e la "maitresse"

SalernoToday è in caricamento