menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incontri hard in un locale di Vallo della Lucania: due arresti

A finire nei guai, C.R e G. L le loro iniziali, accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il giro d’affari si aggirava intorno a diverse migliaia di euro mensili

Questa mattina i carabinieri di Vallo della Lucania hanno eseguito una misura cautelare nei confronti di due indagati del posto accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione di donne italiane e straniere. A finire in manette, C.R e G. L le loro iniziali,  che avrebbero favorito una serie di incontri hard in alcuni privè realizzati all’interno di un locale. In particolare le ragazze avevano il compito di indurre l’avventore a “farsi offrire da bere” percependo poi una percentuale su ogni consumazione per poi essere disponibili ad ulteriori e più ardite richieste, ovviamente a tariffazione maggiorata.

I clienti giungevano da vari comuni del Cilento. I militari dell’Arma hanno sequestrato l’intero locale. Il giro d’affari si aggirava intorno a diverse migliaia di euro mensili.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento