rotate-mobile
Cronaca Eboli

Eboli, prostituzione: denunciate dieci donne, due arresti

Un 40enne è stato arrestato per concorso in rapina aggravata per un cittadino straniero è stato tratto in arresto in flagranza di spaccio di droga. Controlli dei carabinieri volti anche a garantire la sicurezza stradale

E' di due persone arrestate, dodici denunciate, ottanta veicoli controllati e dieci sequestrati per violazione al Codice della Strada il bilancio di una serie di controlli messi in atto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Eboli (agli ordini del capitano Alessandro Cisternino) e da quelli delle stazioni di Eboli, Santa Cecilia e Borgo Carillia. I militari, tra martedì e mercoledì, hanno tratto in arresto, nella zona ebolitana di Campolongo, un 40enne del posto, M. M. le sue iniziali, che dovrà scontare 2 anni di reclusione per concorso in rapina aggravata e un 25enne di nazionalità marocchina, A. M. le sue iniziali, colto in flagranza nella pineta mentre spacciava droga. I carabinieri hanno recuperato e sequestrato 60 grammi di hashish, divisa in dosi.

In occasione dell'approssimarsi della stagione estiva i carabinieri hanno inoltre effettuato controlli volti a garantire la sicurezza stradale. Nel dettaglio, sono state denunciate dieci prostitute di nazionalità romena e due cittadini marocchini trovati in possesso di uno scooter rubato a Salerno. I carabinieri hanno inoltre controllato ottanta veicoli, sottoponendone a sequestro dieci per violazioni al Codice della Strada.

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eboli, prostituzione: denunciate dieci donne, due arresti

SalernoToday è in caricamento