Blitz anti-prostituzione sulla litoranea: fermati trans, ragazze e gay

Controllate 16 lucciole, di cui 6 italiane, 1 bulgara, 3 rumene, 3 albanesi, 1 lituana, 2 originarie del Kyrgyzstan, un trans lituano e due gay di nazionalità italiana

Aumenta, prepontemente, il fenomeno della prostituzione, sulla litoranea.  Sette agenti della Polizia Municipale di Salerno del Reparto Motociclisti, sono stati impegnati nel fine settimana, in un ampio e articolato servizio nella zona orientale della città.

Il blitz

Sono state, così, controllate 16 lucciole, di cui 6 italiane, 1 bulgara, 3 rumene, 3 albanesi, 1 lituana, 2 originarie del Kyrgyzstan, un trans lituano e due gay di nazionalità italiana.

I verbali

Venti, i verbali elevati e 16 quelli di allontanamento, nonchè due i verbali ai clienti (di cui uno recidivo), mentre sono state avanzate anche 3 proposte di emissioni di Daspo. Sono stati, infine, controllati anche i veicoli delle prostitute e sono stati elevati verbali ai sensi del Codice della strada. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento