Odissea in tre ospedali per una protesi rotta: muore 63enne

Da Vico Equense a Sorrento, poi nella struttura ospedaliera di Sarno dove è deceduto. I familiari presentano un esposto ai carabinieri per fare chiarezza sulle cause del decesso

Un uomo di 63 anni, A.F le sue iniziali, è morto a seguito di un intervento ortopedico all’ospedale di Sarno dopo essersi recato precedentemente in altri due ospedali. Quello di Vico Equense e di Sorrento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’odissea

Il 63enne – riporta Il Mattino - era stato ricoverato al Villa Malta perché è una struttura ospedaliera che può contare su un reparto di eccellenza ortopedica. Al paziente dovevano sostituire la protesi ad un’anca, tecnicamente chiamata “cotile” che si era rotta a seguito si una caduta accidentale provocata dal manto stradale dissestato in via Raffaele Bosco, incrocio con Via Fontanelle, a Vico Equense, comune di residenza della vittima. Dopo l’intervento, tardato di sei giorni rispetto al suo arrivo a Sarno, la situazione clinica è precipitata.
L’uomo è morto poche ore dopo l’intervento ortopedico. Secondo quanto raccontato dalla moglie ai carabinieri di Sarno, il marito non solo avrebbe perso tanto sangue ma avrebbe anche sofferto molto ricevendo cure e attenzione soltanto quando la situazione ha iniziato ad essere irreparabile. Di qui l’esposto presentato dalla donna e dal figlio ai militari dell’Arma. Nelle prossime ore verrà effettuata l'autopsia per fare chiarizza sulle reali cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento