Protesta alla Provincia: sul piede di guerra i lavoratori dell'Arechi Multiservice

I lavoratori dell'Arechi Multiservice, a cui il contratto di lavoro scade il prossimo 31 dicembre, stanno ancora attendendo la firma del Piano Finanziario 2014-2015 da parte dell'amministrazione provinciale

Un momento della protesta

Protesta questa mattina ai piedi della Provincia: i lavoratori dell'Arechi Multiservice, a cui il contratto di lavoro scade il prossimo 31 dicembre, stanno ancora attendendo la firma del Piano Finanziario 2014-2015 da parte dell'amministrazione provinciale guidata dal presidente Giuseppe Canfora.

Il Piano prevede, per l'appunto, il rinnovo dei contratto dei dipendenti della società partecipata dell'ente. I lavoratori hanno annunciato che lunedì si incateneranno sotto Palazzo Sant'Agostino per protesta contro l'amministrazione Canfora.

(Foto di Roberto Junior Ler)


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento