Tensione a Nocera: lavoratore del Consorzio minaccia il suicidio

Nel corso della manifestazione di oggi per rivendicare i ritardi degli stipendi, un operaio ha minacciato di lanciarsi nel vuoto

Tensione a Nocera, per i lavoratori del Consorzio di Bonifica: è da mesi che non percepiscono lo stipendio. Nel corso della manifestazione di oggi, per mostrare il loro dissenso, un operaio ha minacciato di lanciarsi nel vuoto, ma è stato bloccato prontamente da alcuni amici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua, dunque, lo stato di agitazione tra i dipendenti che chiedono con fermezza i loro stipendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Dramma a Calvanico: giovane trovato senza vita, si ipotizza il suicidio

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

Torna su
SalernoToday è in caricamento