menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos in Costiera: lavoratori della Sita bloccano il traffico, i disagi

Traffico provvisoriamente bloccato sulla strada statale 163 "Amalfitana". Della Pietra: "Soltanto la ventilata ipotesi di una simile iattura già minaccia la stagione turistica in Costa d’Amalfi, con conseguenze nefaste sull’economia locale"

Traffico provvisoriamente bloccato sulla strada statale 163 “Amalfitana”, a causa di una manifestazione indetta dagli autisti della Sita che hanno messo in piedi, questa mattina, una protesta dopo l’annuncio dell’azienda di voler lasciare la Campania dal 1 agosto, con il conseguente licenziamento dei dipendenti. Centinaia, i lavoratori presenti al corteo con l’obiettivo di creare disagi e rallentamenti alla circolazione.

Tutto fermo, dunque, sull'Amalfitana in prossimità del km 5,000, in località “Colli di Fontanelle”, in provincia di Napoli. Sul posto, personale dell’Anas e carabinieri, per la gestione della viabilità. Proseguono, intanto, anche i disagi per i salernitani con lo stop dei bus indetto da questa mattina.

Sul problema interviene subito Antonio Della Pietra, presidente della Conferenza dei Sindaci Costa d'Amalfi: "A nome della Conferenza dei Sindaci Costa d’Amalfi, chiedo di convocare urgentemente un incontro per avviare a soluzione tempestivamente il problema dell’emergenza del trasporto pubblico in Costiera, atteso che è l’unico vettore esistente in zona. Soltanto la ventilata ipotesi di una simile iattura già minaccia la stagione turistica in Costa d’Amalfi, con conseguenze nefaste sull’economia locale e sull’immagine turistica a livello internazionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento