Panorama d'Italia, contestazioni e urla contro Matteo Salvini davanti al Comune

Salvini ha replicato: "In democrazia ognuno è libero di non essere d'accordo, anche se penso che in occasione della presentazione di un libro, mette tristezza chi fa casino in mezzo alla strada"

Contestazione

Tensione in questo pomeriggio dinanzi a Palazzo di Città. "Che brutto Panorama": così si legge su di uno striscione che mira a contestare l'iniziativa di Panorama d'Italia. Nel mirino dei manifestanti, il segretario nazionale della Lega Nord, Matteo Salvini, atteso al Comune per una intervista di Bruno Vespa, nell'ambito delle quattro giornate di eventi ospitate a Salerno. Urla e contestazioni da parte di da gruppi di centri sociali all'esterno del Comune, su via Roma.

"Vattene via. Salerno è una città meticcia: non ha nulla a che fare con il razzismo - hanno gridato una cinquantina di manifestanti - Prendetevela con chi ha ridotto questa città in miseria e non con i migranti". Il leader della Lega Nord è però entrato al Comune scortato da un cordone di polizia e dal questore di Salerno, Alfredo Anzalone. Salvini ha replicato: “In democrazia ognuno è libero di non essere d'accordo, anche se penso che in occasione della presentazione di un libro, mette tristezza chi fa casino in mezzo alla strada, impegnando decine di poliziotti che penso potrebbero occuparsi di problemi ben piu' importanti. Più che urlare e insultare, potrebbero presentare un altro libro con opinioni differenti". L'attenzione delle forze dell'ordine resta alta: presenti anche poliziotti e carabinieri anti-sommossa.

In collaborazione con Francesco Bove

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: contagiato anche un imprenditore a San Severino, parla il sindaco

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

  • Covid-19, morto anziano a San Marzano sul Sarno: il cordoglio del sindaco

  • Coronavirus: nuovi contagi a Nocera e Fisciano

Torna su
SalernoToday è in caricamento