Cronaca

Pullo impigliato tra i rovi: salvato a Salerno

Il volontario dell'Enpa: "Un ringraziamento a loro ed ai medici dell'Asl di Vallo della Lucania che hanno provveduto alle prime cure"

Era rimasto impigliato tra i rovi ed il filo spinato, ma è stato salvato il primo pullo della stagione. Si tratta di un Allocco segnalato ieri dai vigili del fuoco di Salerno. "Un ringraziamento a loro ed ai medici dell'Asl di Vallo della Lucania che hanno provveduto alle prime cure. Lo strigide era rimasto impigliato tra i rovi ed il filo spinato.
Fortunatamente non presentava lesioni", ha raccontato un volontario dell'Enpa.

L'avviso degli animalisti


Come sempre vale il solito discorso: i piccoli uccelli appena involati non vanno prelevati, se si trovano vicino strade o ci sono gatti ai possono spostare o raccogliere. Il discorso non vale con Rondoni e Pipistrelli, che vanno sempre raccolti. Così come quelli feriti. Vanno poi consegnati ai CRAS o si può contattare il numero 800178400 o le associazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pullo impigliato tra i rovi: salvato a Salerno

SalernoToday è in caricamento