rotate-mobile
Cronaca

Panico nel Cilento, una barca s'incaglia tra gli scogli: arrivano i soccorsi

L'episodio si è verificato a Punta Licosa tra i comuni di Agropoli e Castellabate. Sul posto è intervenuta una motovedetta della Guardia Costiera

Attimi di paniconel tardo pomeriggio di ieri nel Cilento dove un’imbarcazione di circa 9 metri si è improvvisamente scontrata con alcuni scogli in località Punta Licosa, tra i comuni di Castellabate e Agropoli. A bordo vi era una coppia di giovani napoletani che hanno subito telefonato alla Capitaneria di Porto, che è giunta sul posto in pochi minuti riuscendo a salvare i due malcapitati. 

Da quanto si apprende il natante ha iniziato ad imbarcare acqua costringendo i due naufraghi ad avvicinarsi alla riva. Gli occupanti sono stati trasferiti nel porto di San Marco di Castellabate 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico nel Cilento, una barca s'incaglia tra gli scogli: arrivano i soccorsi

SalernoToday è in caricamento