menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panico nel Cilento, una barca s'incaglia tra gli scogli: arrivano i soccorsi

L'episodio si è verificato a Punta Licosa tra i comuni di Agropoli e Castellabate. Sul posto è intervenuta una motovedetta della Guardia Costiera

Attimi di paniconel tardo pomeriggio di ieri nel Cilento dove un’imbarcazione di circa 9 metri si è improvvisamente scontrata con alcuni scogli in località Punta Licosa, tra i comuni di Castellabate e Agropoli. A bordo vi era una coppia di giovani napoletani che hanno subito telefonato alla Capitaneria di Porto, che è giunta sul posto in pochi minuti riuscendo a salvare i due malcapitati. 

Da quanto si apprende il natante ha iniziato ad imbarcare acqua costringendo i due naufraghi ad avvicinarsi alla riva. Gli occupanti sono stati trasferiti nel porto di San Marco di Castellabate 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento