Gruppo di nocerini in vacanza a Zante: incidente in quad, inizia l'incubo

"Se non mi date 1.400 euro, in Italia non tornate", avrebbe detto il titolare di un quad bike a noleggio sull’isola greca, come riporta Il Mattino

Una brutta avventura, per un gruppo di salernitani, in ferie in Grecia. Come riporta Il Mattino, i malcapitati di Nocera Inferiore avevano noleggiato un quad per visitare Zante, ma un banale incidente stradale si è trasformato in un incubo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

I nocerini, infatti, sono dovuti restare sull’isola fino a quando non hanno racimolato i soldi per riparare i danni causati al veicolo. "Se non mi date 1.400 euro, in Italia non tornate", avrebbe detto il titolare di un quad bike a noleggio sull’isola greca. Così, i giovani turisti hanno consegnato la somma e, solo dopo, hanno potuto continuare la loro vacanza, con qualche sorriso in meno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento