menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Opere d'arte rubate in Toscana e trovate a Salerno: denunciato un 47enne

L'uomo denunciato per ricettazione era il mandante a vendere. Si tratta di due dipinti olio su tela del XVII secolo. Le opere d'arte raffigurano “Giale e Sisara” e “Giuditta e Oloferne”

Un uomo di 47 anni, imprenditore salernitano e mandante a vendere, è stato denunciato per ricettazione dai Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Firenze.

I dettagli

I militari hanno recuperato a Salerno alcune opere d’arte rubate. Le hanno trovate all'interno di un’abitazione. Si tratta di due dipinti olio su tela del XVII secolo. Le opere d'arte raffigurano “Giale e Sisara” e “Giuditta e Oloferne”. Furono rubati motli anni fa in un'abitazione in Toscana. Dopo la denuncia, sono scattate indagini. Le opere, poste in vendita presso una casa d’asta napoletana che è estranea ai fatti, sono state poi individuate dai carabinieri durante controlli su siti specializzati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento