Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Provincia di Salerno 86esima per qualità della vita, Sonia Alfano: "Serve cambio di rotta"

"Il dato che viene fuori dal report presenta una necessità di cambiamento e di inversione di rotta per il nostro territorio". Parola della candidata alla presidenza della Provincia di Salerno, Sonia Alfano

"La qualità della vita nella provincia di Salerno si conferma una delle peggiori in Italia: senza il dubbio il dato che viene fuori dal report di Italia Oggi presenta una necessità di cambiamento e di inversione di rotta per il nostro territorio". Parola della candidata alla presidenza della Provincia di Salerno, Sonia Alfano. 

La graduatoria

La provincia di Salerno, rispetto al 2021, ha perso ben nove posizioni classificandosi all'ottantaseiesimo posto (nel 2017 era al 77esimo). Di qui la critica della candidata del centrodestra e sindaca di San Cipriano Picentino: "La nostra Provincia - continua Sonia Alfano - ha tutti i presupposti per rappresentare un'eccellenza italiana: siamo sicuri che con un'attenta programmazione e con una capacità di perseguire davvero l'interesse comune, potremmo invertire quel trend negativo che è il marchio di fabbrica del centrosinistra. Sono sicura che i miei colleghi amministratori locali possano votare in piena libertà scegliendo, davvero, le idee di politica del cambiamento e del servizio per i cittadini: il territorio sta pagando da troppo tempo le scelte sbagliate e di mala gestione".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Salerno 86esima per qualità della vita, Sonia Alfano: "Serve cambio di rotta"
SalernoToday è in caricamento