rotate-mobile
Cronaca

Qualità della vita, Salerno prima in Campania: male nella classifica su "affari e lavoro"

E’ quanto emerge dalla classifica redatta da ItaliaOggi sulle province prendendo in considerazione i seguenti indicatori: affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute

La provincia di Salerno è la prima, in Campania, per qualità della vita. E’ quanto emerge dalla classifica redatta da ItaliaOggi sulle province italiane prendendo in considerazione i seguenti indicatori: affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero, tenore di vita.

I dettagli

Nella graduatoria nazionale la provincia salernitana si colloca al 73esimo posto (nel 2016 era al 79esimo). Precede, quindi, Benevento che si trova al 75esimo posto (72esima nel 2016), Avellino è 82esima (era al 92esimo posto nel 2016), Caserta è 95esima (era 91esima lo scorso anno), Napoli resta al terz’ultimo posto 108esima. Nello “speciale” di Affari Lavoro, invece, la provincia di Salerno è al 92esimo posto; mentre nella classifica sull’Ambiente è al 26esimo. E’ al 70esima posizione, infine, nell’elenco sul fenomeno della Criminalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita, Salerno prima in Campania: male nella classifica su "affari e lavoro"

SalernoToday è in caricamento