Cronaca

Rifiuti in strada e cane in vendita: raffica di sanzioni a Salerno

I caschi bianchi hanno elevato un verbale ad un amministratore di condominio per inottemperanza alle norme sulla raccolta differenziata

Gli agenti della Polizia Municipale di Salerno hanno provveduto a far bonificare l’area adiacente le campane per la raccolta del vetro, in Piazza dei Filadelfi. Non solo, ma nel corso dei controlli, hanno verbalizzato, con una sanzione di 500 euro, un cittadino che abbandonava rifiuti in via Irno nei pressi delle campane per la raccolta del vetro all’altezza del distributore di carburante TotalErg.

I controlli

I caschi bianchi, inoltre, hanno  elevato un verbale ad un amministratore di condominio per inottemperanza alle norme sulla raccolta differenziata. E sanzionato e allontanato due persone di etnia rom mentre facevano accattonaggio nei pressi delle casse di Salerno Mobilità in Piazza Mazzini. Sempre gli agenti della Polizia Municipale hanno sgomberato un bivacco in Piazza Salerno Capitale, nei pressi del Grand Hotel Salerno, dove sono state verbalizzate e allontanate cinque persone di etnia rom; verranno valutate le loro posizioni ai fini dell’adozione di ulteriori provvedimenti. Inoltre, è stato sequestrato un cucciolo di cane nei confronti di una persona straniera che intendeva venderlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti in strada e cane in vendita: raffica di sanzioni a Salerno

SalernoToday è in caricamento