menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos rifiuti a Pagani, gli addetti alla raccolta proclamano lo sciopero

Per tutta la giornata di oggi saranno assicurati solo i servizi minimi essenziali, come per legge (ospedale, scuole etc.). Il sindaco Salvatore Bottone invita i cittadini a collaborare con il Comune

Caos rifiuti oggi a Pagani. I lavoratori addetti alla raccolta, infatti, hanno proclamato uno sciopero per il mancato pagamento degli stipendi arretrati. Per questo il sindaco Salvatore Botte ha invitato i cittadino  a non conferire i rifiuti (come previsto dal calendario) nella serata di ieri, 14 giugno, in quanto non sarà disponibile il servizio di raccolta. Oggi, dunque, saranno assicurati solo i servizi minimi essenziali, come per legge (ospedale, scuole etc.).

“Considerata la criticità annunciata e l'aumento delle temperature di questi giorni – afferma il primo cittadino -  chiedo di collaborare, di trattenere in casa i rifiuti che avremmo dovuto conferire e di provvedere a depositarli nei giorni a seguire, così come prevede il calendario. Un piccolo sacrificio di ciascuno di noi è indispensabile per dimostrare che teniamo alla nostra città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento