rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Eboli

Utilizzo di un radiocollare elettrico su un cane: due persone denunciate

I due sono stati denunciati per aver detenuto e sottoposto il proprio cane a condizioni  etologicamente incompatibili con la sua natura nonché produttive di gravi sofferenze

Operazione dell'Associazione Accademia Kronos di Salerno e dell'Ente Nazionale Protezione Animali nell'ambito del contrasto del fenomeno dell'abbandono e dei maltrattamenti a carico degli animali d'affezione. L'attività ha riguardato i comuni di Eboli, Campagna, Serre e Postiglione essendo finalizzata anche al controllo sulla raccolta dei funghi, tartufi e della flora endemica e rara.

L'operazione

Nel corso dell'operazione sono state identificate diverse decine di persone trovate all'interno delle aree boscate e controllate numerose aree normalmente interessate da attività di bracconaggio primaverile con la installazione e messa in funzione di richiami acustici riproducenti il verso della quaglia. Durante uno di questi controlli alcune squadre di Guardie delle due associazioni, attratte dal latrare di un cane, hanno accertato e documentato che alcune persone impiegavano i cani nella ricerca di tartufi con l'ausilio di radio collari in grado di rilasciare tramite telecomando una forte scarica elettrica in grado di immobilizzare il cane. A seguito di tale scoperta sono state denunciate due persone provenienti dall'agro nocerino sarnese e dal napoletano ed è stato sequestrato il radiocollare. I due sono stati denunciati per aver detenuto e sottoposto il proprio cane a condizioni  etologicamente incompatibili con la sua natura nonché produttive di gravi sofferenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Utilizzo di un radiocollare elettrico su un cane: due persone denunciate

SalernoToday è in caricamento