menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme sicurezza: De Iesu rafforza i controlli per l'estate

Passata al setaccio Capaccio - Paestum, zona dove erano stati segnalati danneggiamenti, incendi dolosi di abitazioni adibite a casa vacanza e quant'altro

Salerno si blinda per porre un freno alla catena di furti ed episodi di violenza che non permette alle famiglie di avere sonni tranquilli. Lo ha disposto il Questore , Antonio De Iesu che ha ordinato il rafforzamento dei servizi di controllo del territorio, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Campania e Basilicata.

Guerra, dunque, alla malavita locale nonché ai gruppi di stranieri che spesso mettono a segno colpi nelle abitazioni dei cittadini. Il commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia,  insieme ai poliziotti di Campania e Basilicata, dal 10 al 12 giugno hanno passato al setaccio Capaccio – Paestum,  zona dove erano stati segnalati danneggiamenti, incendi dolosi di  abitazioni adibite a casa vacanza e quant'altro.

Controllate, quindi, 228 persone, tra cui  37 con pregiudizi di polizia, e 157 veicoli: sono state contestate ai conducenti dei veicoli 18 infrazioni al codice della strada ed in 4 casi (2 autovetture e 2 ciclomotori) i veicoli sono stati sottoposti a fermo. Non è mancata una denuncia nel corso delle operazioni. Solo l'inizio, questo, del monitoraggio speciale che caratterizzerà la città per l'intera stagione estiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento