Valle delle Ferriere, salvata una ragazza caduta in un sentiero

La ragazza è stata trasportata all’ospedale San Leonardo di Salerno per essere sottoposta agli accertamenti. Tanta paura

Salvata una ragazza caduta in un sentiero, nella Valle delle Ferriere, in Costiera Amalfitana. Il lieto fine dopo l'intervento del soccorso alpino e speleologico della Campania.

I fatti

La ragazza 14enne, originaria di Castellammare di Stabia, è caduta accidentalmente sul sentiero basso. E' intervenuto l’elisoccorso 118 di Salerno con tecnico CNSAS a bordo, supportato da una squadra CNSAS via terra terra che ha assistito e agevolato le operazione. La ragazza è stata trasportata all’ospedale San Leonardo di Salerno per essere sottoposta agli accertamenti.

Il precedente

La mente vola inevitabilmente a quanto è accaduto pochi giorni fa in Cilento: un altro escursionista, il francese Simon Gautier, sebbene in circostanze totalmente diverse, era caduto in un dirupo, aveva chiesto aiuto ma è stato possibile recuperarlo, purtroppo morto, solo alcuni giorni dopo la sua drammatica telefonata di sos. Stavolta un epilogo a lieto fine, grazie al tempestivo intervento dei soccorritori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Coronavirus, capaccese torna da Piacenza e non si sente bene: esito negativo al test

Torna su
SalernoToday è in caricamento