Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Sant'Eustachio / Viale Silvio Pellico

Raid vandalico, distrutti i giardini di Viale Pellico: l'ira di Caramanno

L'area verde, situata nel popoloso quartiere Sant'Eustachio, era stata riqualificata da pochi giorni ed affidata all'associazione "SaliAmo". L'assessore comunale all'ambiente: "Vigliacchi senza volto e senza dignità"

I vandali tornano in azione distruggendo i giardini di viale Silvio Pellico, situati nel popoloso quartiere Sant’Eustachio che, soltanto pochi giorni fa, erano stati riqualificati e affidati all’associazione SaliAmo in collaborazione con l’associazione l’Abbraccio Onlus e la Protezione Civile.

Nella notte tra sabato e domenica alcuni vandali hanno fatto irruzione nell’area verde distruggendo la vegetazione. Duro lo sfogo su Facebook dell’assessore comunale all’ambiente Angelo Caramanno: “Vergogna, vandali, vigliacchi. Solo un termine del genere può racchiudere la considerazione che possiamo avere per questi eroi senza volto e senza dignità che hanno deciso di distruggere parte del lavoro di volontari, volontari e volontari. Davvero bravi a sradicare fiori meravigliosi ed un cuore di fiori disegnato da un architetto pieno d'amore”. Poi l’esponente della Giunta Napoli avverte gli autori del raid: “Non si preoccupino lor signori, torneremo più determinati e più numerosi di prima, per vincere sulla barbarie. Questi, pochi, come i barbari delle discariche, combattono il lavoro di tanti eccellenti cittadini. Noi combatteremo i Vandali, non avranno scampo. Il quartiere ci stia vicino, noi non molleremo”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico, distrutti i giardini di Viale Pellico: l'ira di Caramanno
SalernoToday è in caricamento