Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Tentato rapimento a Santa Teresa: la posizione di An-Fdi

Dopo la caccia all'uomo e il richio linciaggio per due stranieri che avrebbero circuito e tentato di rapire una bambina di sette anni, si registra la durissima nota stampa di Alleanza Nazionale-Fratelli d'Italia, a firma della portavoce cittadina Elena Liguori

Dopo la caccia all'uomo e il rischio linciaggio per due stranieri che avrebbero circuito e tentato di rapire una bambina di sette anni sulla spiaggia di Santa Teresa, si registra la durissima nota stampa di Alleanza Nazionale-Fratelli d'Italia, a firma della portavoce cittadina Elena Liguori. "Registriamo l’ennesima notizia di un crimine commesso da immigrati, che ha scioccato tutta la comunità, ma più di tutti avrà senz’altro terrorizzato i familiari della bambina di sette anni che sulla spiaggia di Santa Teresa è stata avvicinata da due stranieri, per altro privi di documenti validi - scrive AN-FdI -  I due si sarebbero rivolti alla piccola dicendole vieni con noi, per fortuna l’intervento dei bagnanti presenti ha impedito il peggio. I due sono stati rilasciati e la gente è arrabbiata perché la legge è questa, perché in verità noi siamo il Paese dell’impunità".

Ecco uno degli stralci del lunghissimo comunicato stampa. Che termina con questo passaggio: "Questi episodi sono ancora più allarmanti - scrive l'avvocato Liguori - in un sistema di repressione penale inadeguato, privo di risposte sanzionatorie effettive e concrete soprattutto nei confronti di persone che di fatto presentano una pericolosità sociale preoccupante, e a farne le spese sono la sicurezza e la serenità della nostra città dove il fenomeno immigrazione sta diventando sempre più insostenibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato rapimento a Santa Teresa: la posizione di An-Fdi
SalernoToday è in caricamento