menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un supermercato

Un supermercato

Rapina armata in un supermercato di Fisciano: bottino di 40 mila euro

Due malviventi sono entrati in azione minacciando il titolare dell'esercizio commerciale, il quale è stato costretto ad aprire la cassaforte. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

Paura, intorno alle sei del mattino di ieri, a Fisciano, dove due malviventi con il volto coperto e muniti di pistola, hanno fatto irruzione all’interno di un noto supermercato. I banditi hanno aspettato che il titolare rientrasse dal bar, dove si era recato a prendere un caffè, per minacciarlo con la pistola e costringerlo ad aprire la cassaforte, che sapevano si trovasse nel retro del negozio e al cui interno c’erano decine di migliaia di euro (circa 40 mila). Poi si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce.

Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno ascoltato la testimonianza del commerciante. Acquisite anche le immagini del sistema di videosorveglianza presenti nella zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento