menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in un bar di Nocera: arrestati i due colpevoli

I malviventi si fecero consegnare, sotto minaccia di una pistola, un bottino di circa 4000 euro tra contanti e numerosi biglietti “gratta e vinci”

Venerdì sera, i carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto due pregiudicati nocerini, il 27enne C.F. ed il 25enne A.O.. Le indagini condotte dalla Stazione di San Valentino Torio, dirette dal Pm Roberto Lenza, hanno consentito di accertare la responsabilità dei 2 quali autori della rapina a mano armata, consumata a Nocera Inferiore il 30 gennaio nel bar “L’isolotto” , in via Provinciale Nocera-Sarno.

In quell’occasione, i malviventi si fecero consegnare, sotto minaccia di una pistola, un bottino di circa 4000 euro tra contanti e numerosi biglietti “gratta e vinci”. I militari di San Valentino T., attraverso l’analisi dei filmati e delle testimonianze dei presenti, nonché grazie ad attività tecniche ed al ritrovamento, presso le loro abitazioni, di alcuni indumenti (felpa, pantaloni ed un paio di scarpe) indossati per commettere la rapina, sono riusciti a identificare i colpevoli. C.F. è finito in carcere e A.O. agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento