Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Camerota, rapinarono avvocato: denunciati i responsabili

Si tratta di due cittadini di nazionalità romena: a dicembre aggredirono e rapinarono, nella sua casa, un avvocato

Lo scorso 20 dicembre, pochi giorni prima di Natale, avevano fatto irruzione all'interno dell'abitazione di un avvocato a Marina di Camerota, facendosi consegnare gioielli in oro ed un telefono cellulare, sotto la minaccia di un coltello e di un bastone in ferro. Dopo alcuni mesi di indagini i carabinieri sono riusciti a risalire agli autori della violenta rapina ai danni di M. V. V., legale residente nella cittadina del golfo di Policastro.

Si tratta di due cittadini di nazionalità romena, A. D. I. 23 anni e F. C. V. 28 anni: i due, al momento della rapina, avevano il volto coperto da passamontagna ma, come riferito dai carabinieri, sono stati traditi da un rifornimento effettuato presso una stazione di servizio. Sono state le immagini delle videocamere di sorveglianza a permettere ai carabinieri di vedere i due fare il pieno alla loro automobile per poi darsi ad una precipitosa fuga. I due sono stati quindi denunciati alla procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerota, rapinarono avvocato: denunciati i responsabili

SalernoToday è in caricamento