rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Bellizzi

Terrore a Bellizzi: commercialista aggredito e rapinato in casa, bottino da 100mila euro

I malviventi lo hanno atteso sotto casa, al suo rientro, per poi impossessarsi di denaro e gioielli, per un valore complessivo di 100mila euro. Nella abitazione c’erano anche la moglie ed altri familiari della vittima

Attimi di terrore, nella notte tra giovedì e venerdì, in via Napoli, a Bellizzi. Dei malviventi, armati, hanno atteso al suo rientro a casa un commercialista, aggredendolo, per costringerlo ad aprire la cassaforte ed impossessarsi di denaro e gioielli, per un valore complessivo di 100mila euro. Nella abitazione c’erano anche la moglie ed altri familiari della vittima.

I soccorsi

Dopo il colpo, i malcapitati hanno potuto allertare i sanitari e le forze dell'ordine: il commercialista è stato condotto in ospedale per le cure del caso. Indagano i carabinieri, per risalire all'identità dei responsabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore a Bellizzi: commercialista aggredito e rapinato in casa, bottino da 100mila euro

SalernoToday è in caricamento