menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza della Concordia

Piazza della Concordia

Coppia rapinata in piazza della Concordia, fermato uno dei responsabili

L’egiziano, armato di coltello, insieme a tre complici in corso di identificazione, dietro minaccia, aveva costretto un 25enne e una 29nne della provincia di Avellino a consegnargli una borsa

E’ stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per rapina aggravata in concorso, A.A.H., egiziano del ’99 senza fissa dimora, con precedenti, acciuffato dai carabinieri di Salerno. L’uomo, lo scorso 27 marzo, in piazza della Concordia, armato di coltello, insieme a tre complici in corso di identificazione, dietro minaccia, aveva costretto un 25enne e una 29nne della provincia di Avellino a consegnargli una borsa, contenente due telefoni cellulari e denaro.

Le indagini

Nel corso del colpo, la donna, fuggita insieme al ragazzo e inseguita dai malviventi, a causa di una caduta, ha anche riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni dai sanitari dell’ospedale. I carabinieri, nel pomeriggio di ieri, in  Corso Garibaldi, dopo aver bloccato durante un predisposto servizio perlustrativo lo straniero, corrispondente alla descrizione fornita in sede di denuncia dalle vittime, hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza del luogo del reato, raccogliendo inconfutabili elementi di colpevolezza a suo carico. Il fermato, dunque, è stato condotto presso la locale Casa Circondariale di Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento