menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò un anziano diversamente abile: arrestato 18enne di Eboli

L'uomo è un cittadino marocchino: rapinò la vittima del suo orologio del valore di circa tremila euro e tentò anche di prendergli gli anelli che indossava, tra cui la fede nuziale

Ieri sera, gli agenti della squadra mobile della Questura, insieme a personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Battipaglia, hanno messo in manette, S.B. un 18enne marocchino, residente ad Eboli.  E' stato tratto in arresto poiché, nel mese di febbraio scorso, ha messo a segno una rapina nei confronti di un ultrasessantacinquenne, diversamente abile, all’interno dei bagni della stazione di Battipaglia. 

L'uomo rapinò la vittima del suo orologio del valore di circa tremila euro e tentò anche di prendergli gli anelli che indossava, tra cui la fede nuziale, ma l’anziano oppose resistenza nonostante il suo grave handicap che lo costringe a muoversi sulla sedia a rotelle. Grazie all’acquisizione delle immagini delle telecamere di sorveglianza poste all’interno della stazione ferroviaria è stato possibile identificarlo. La perquisizione presso il suo domicilio ha consentito anche di trovare gli stessi abiti indossati durante la rapina.    L’extracomunitario è stato pertanto condotto presso la Casa Circondariale di Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento