rotate-mobile
Cronaca Fratte Calcedonia / Via Irno

Rapina a mano armata al distributore di benzina di via Irno: benzinaio finisce in ospedale

Il dipendente dell'Ip è stato colpito alla testa con il calcio della pistola da uno dei rapinatori. Indagano i carabinieri

Momenti di tensione, ieri sera, in via Irno, dove due malviventi hanno messo a segno una rapina presso il distributore di carburante della Ip. 

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione, i due, a bordo di uno scooter e con il volto coperto, hanno fatto irruzione nell’area di servizio; poi, hanno minacciato con la pistola due dipendenti, uno dei quali è stato colpito alla testa proprio con il calcio della pistola. In pochissimi minuti, successivamente, sono fuggiti via senza lasciare tracce. 

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato il benzinaio ferito al pronto soccorso del “Ruggi d’Aragona” per le medicazioni del caso. Quest’ultimo, insieme al collega, hanno raccontato la dinamica dell’accaduto ai carabinieri, i quali hanno avviato subito le indagini per risalire all’identità dei due balordi. Ignota la quantità del bottino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata al distributore di benzina di via Irno: benzinaio finisce in ospedale

SalernoToday è in caricamento