menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò una donna in pieno centro, 19enne fermato a Napoli

Il giovane è stato identificato dai carabinieri e tratto in arresto su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno

E' ritenuto responsabile di una rapina ai danni di una cittadina brasiliana residente a Salerno in pieno giorno e in pieno centro cittadino: dopo quasi due mesi di indagini N. A., 19 anni, napoletano, già noto alle forze dell'ordine, è stato tratto in arresto dai carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Gennaro Iervolino. L'arresto ha avuto luogo nella notte sul lungomare di Napoli. I carabinieri erano sulle sue tracce da diversi giorni e attendevano il suo rientro da una trasferta in Olanda allo scopo di poter eseguire l'ordinanza di arresti domiciliari emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Salerno su richiesta della locale procura della Repubblica.

I carabinieri sono giunti all'identificazione del giovane tramite la descrizione fornita dalla vittima e dopo una intensa indagine svolta grazie anche alle testimonianze di alcuni passanti che avevano assistito alla scena: la vittima della rapina, nella circostanza, aveva riportato lesioni ed una escoriazione al collo.

 

 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento