menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina a mano armata in un supermercato di Eboli, si indaga

Due giovani, con il volto coperto, armati di pistola, sarebbero riusciti a farsi consegnare il denaro contenuto in cassa, come riporta La Città. Di 1.200 euro il bottino

Rapina a mano armata nella serata di ieri, ad Eboli. Due malviventi avrebbero preso di mira il supermercato SeBòn di via Gonzaga, intorno alle 18:30.

Il fatto

Due giovani, con il volto coperto, armati di pistola, sarebbero riusciti a farsi consegnare il denaro contenuto in cassa, come riporta La Città. Di 1.200 euro il bottino. I due sarebbero poi fuggiti con il denaro e ad attenderli, in una Fiat parcheggiata a poca distanza, ci sarebbe stato un complice. L’auto è poi stata ritrovata abbandonata in zona Fontanelle. Indagano, dunque, le Forze dell’Ordine per far luce sulla rapina e risalire ai responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento