menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Faiano, tentano di rapinare un anziano: tre persone arrestate

Tre romeni senza fissa dimora hanno tentato di rubare il portafogli ad un anziano che tornava a casa dopo una passeggiata. Sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Battipaglia e della stazione di Pontecagnano

Tentano di rubare il portafogli ad un anziano ma finiscono in manette: è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Faiano, borgo collinare della città di Pontecagnano. Tre cittadini romeni senza fissa dimora, all'imbrunire, hanno aggredito un 71enne che rientrava a casa da una passeggiata. L'uomo è però riuscito a divincolarsi e ad allertare i carabinieri.

Sul posto sono giunti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Battipaglia, agli ordini del tenente Francesco Manna e del capitano Giuseppe Costa e dei militari della stazione di Pontecagnano, agli ordini del maresciallo Andrea Ciappina, che hanno prontamente tratto in arresto i tre, identificati come B. S. 61 anni, G. I. 39 anni e B. M. 38 anni.

Due di loro sono stati arrestati in un secondo momento perchè si erano nascosti in un casolare. Il 71enne aggredito ha riportato fortunatamente soltanto delle lievi escoriazioni.

Nel corso delle indagini, si legge in un comunicato stampa della compagnia carabinieri di Battipaglia, i militari hanno appurato che i tre si erano resi protagonisti, forse con una quarta persona, di autentiche scorribande anche nel centro urbano di Pontecagnano: in un episodio una vecchietta sarebbe stata strattonata all’interno della sua abitazione e le sarebbero stati sottratti 100 Euro, mentre in un negozio i tre sarebbero entrati pretendendo con prepotenza la consegna di generi alimentari e soldi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento