Rapina alla farmacia comunale di Salerno, rubato l'incasso della giornata

La Uil Fpl: "Per quanto riguarda la presenza di telecamere, non è assolutamente concepibile che non ci siano in una struttura che opera in quella zona"

Foto archivio

Rapina alla farmacia comunale di Salerno, sabato sera: è stato portato via l'intero incasso di giornata. Ignoti, infatti, sono entrati in azione in via Tusciano, dopo le 18.15, per mettere a segno il colpo.

 Sul fatto, è intervenuta la Uil Fpl provinciale, solidale con i lavoratori protagonisti inconsapevoli dell'episodio.

L'appello di Donato Salvato, segretario provinciale della Uil Fpl

"Da tempo denunciamo la mancanza di sicurezza all'interno delle strutture gestite dal Consorzio farmaceutico intercomunale. I carabinieri prontamente intervenuti hanno constatato che la farmacia di via Tusciano si trova in una zona altamente pericolosa e non ci sono le telecamere all'interno dei locali.

Oltre a ciò, si lavora a porte aperte in fasce orarie dove c'è pochissima circolazione di persone e c'è un solo addetto in servizio. Capiamo tutto, ma credo che almeno le porte chiuse durante gli orari e i giorni festivi, come fanno tutte le farmacie sul territorio, sia un provvedimento da attuare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda la presenza di telecamere e non è assolutamente concepibile che non ci siano in una struttura che opera in quella zona. Inoltre, lavorare con una sola unità è rischioso. Speriamo che il Consorzio farmaceutico si attivi prima del prossimo caso".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Sole, mare e relax per il ministro Luigi Di Maio a Palinuro

Torna su
SalernoToday è in caricamento