Compie rapina con pistola a giocattolo: arrestato giovane rapper a Scafati

Si tratta di Giovanni "Jhonny" Cirillo, 23 anni, di origini somale e già noto alle forze dell'ordine. Tempestivo l'intervento dei carabinieri che lo hanno trovato in possesso del denaro portato via della farmacia

Il rapper

Entra in farmacia, mette a segno la rapina e fugge. E' finito nei guai il rapper Giovanni “Jhonny” Cirillo che, nella giornata di ieri, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri a Scafati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

Il giovane, 23 anni, di origini somale e già noto alle forze dell’ordine, ha fatto irruzione all’interno di una farmacia situata in via Martiri d’Ungheria, con in mano una pistola a giocattolo, con cui ha minacciato i titolari facendosi consegnare il denaro contenuto nelle casse, circa 600 euro. Poi è fuggito via ma, nel giro di poco tempo, è stato prontamente bloccato dai militari dell'Arma - sembra all’interno di un centro scommesse della zona - i quali lo hanno identificato subito grazie alle telecamere installate all’interno dell’esercizio commerciale. Cirillo avrebbe ammesso subito le sue responsabilità ed ora si trova agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento