Cronaca

Assalto al motel di Polla: i carabinieri arrestano tre persone, caccia al quarto bandito

Si tratta di una 35enne di Sant’Arsenio (complice) e di due fratelli di Polla, di 38 e 39 anni. Quest'ultimi sono stati raggiunti da una ordinanza di custodia cautelare in carcere ma erano già detenuti per altri reati commessi

Foto archivio

Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sala Consilina, hanno arrestato due uomini e una donna, accusato di di sequestro di persona. Sono considerati gli autori della rapina avvenuta il 6 novembre 2019 nel “Motel Tempio” di Polla. Si tratta di una 35enne di Sant’Arsenio (complice) e di due fratelli di Polla, di 38 e 39 anni. Quest'ultimi sono stati raggiunti da una ordinanza di custodia cautelare in carcere ma erano già detenuti per altri reati commessi.

La ricostruzione

Due persone armate di pistola ed a volto coperto immobilizzarono un dipendente del motele e poi scapparono con soldi, valori bollati, tabacchia. Al termine della rapina i due malviventi, scapparono attraverso le strade limitrofe e si dileguarono. Dopo una lunga attività investigativca, coordinata dalla Procura di Lagonegro, è stato possiibile anche attraverso i filmati provenienti dalle telecamere di sorveglianza del motel risalire ai rapinatori, facendo attenzione anche al modo con il quale avevano agito e agli indumenti indossati. Le minuziose indagini hanno consentito di risalire alla banda, composta anche da altri due complici, tra i quali una donna. I comlici si erano occipati di fornire sostegno ai rapinatori, consentendo loro di mettere a segno il colpo. E' caccia al quarto componente del gruppo criminale.

Il video del blitz
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al motel di Polla: i carabinieri arrestano tre persone, caccia al quarto bandito

SalernoToday è in caricamento