menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo in una villa a Pontecagnano per un Picasso, convalidati i 3 arresti

Dall'esame della mole di appunti ritrovata a seguito delle perquisizioni e delle memorie dei cellulari sequestrati, pare che il Picasso sarebbe stato destinato ad un cliente del Nord Italia o straniero, forse francese

Si sono conclusi gli interrogatori ai tre rapinatori arrestati la notte di sabato dai carabinieri di Battipaglia perché ritenuti responsabili della violenta rapina nella villa di un noto collezionista d’arte di Pontecagnano. Per i tre, che non hanno fornito importanti elementi a discolpa, la convalida dell’arresto e l’emissione di provvedimento di custodia cautelare in carcere da parte del GIP che li ha interrogati.

Proseguono le indagini dei militari sul potenziale mandante del colpo che mirava all’impossessamento di un quadro di Picasso che sul mercato è valutato svariate migliaia di euro. I carabinieri intendono scoprire anche i canali della possibile rivendita della tela. Dall'esame della mole di appunti ritrovata a seguito delle perquisizioni e delle memorie dei cellulari sequestrati, pare che il Picasso sarebbe stato destinato ad un cliente del Nord Italia o straniero, forse francese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento