Rapinata una pizzeria a Sarno, bandito in fuga: lo sfogo del titolare

Un bandito, con il viso coperto dal passamontagna e con in mano una pistola, si è fatto consegnare il denaro (circa 600 euro) seminando il terrore tra i presenti. Poi è fuggito via senza lasciare tracce

Carmine Vitolo

Paura, lunedì sera, a Sarno, dov’è andata in scena una rapina all’interno di una pizzeria situata in via Paolo Falciani. Un bandito, con il viso coperto dal passamontagna e con in mano una pistola, si è fatto consegnare, in pochissimo tempo, il denaro (circa 600 euro) seminando il terrore tra i presenti. Poi è fuggito via senza lasciare tracce.

Lo sfogo sui social

A raccontare l’accaduto, su Facebook, è il giovane pizzaiolo Carmine Vitolo: “Io lavoro da quando avevo 13 anni, mi sono rotto la schiena per imparare il mestiere e tuttora oggi mi rompo la schiena... come si dice a moglie del ladro non ride sempre... Io li rifaccio sempre onestamente i soldi.. a te' tadda ij semb bon però”. Numerosi i messaggi di solidarietà da parte della comunità sarnese. “Grazie a tutti per l'affetto, per le chiamate, i messaggi, sono onorato. Sarno è una città di persone oneste e con valori” risponde il pizzaiolo a chi lo contatta per esprimergli la sua vicinanza.

Le indagini

Intanto sulla rapina sono in corso le indagini da parte dei carabinieri che hanno già sequestrato i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona affinchè si riescano a trovare tracce che possano far risalire all’identità del rapinatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento