rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Fratte Calcedonia

Rapina alle poste di Fratte, arrestati i colpevoli

Si tratta di tre salernitani già noti alle forze dell'ordine: due hanno eseguito materialmente il colpo mentre un terzo si è reso responsabile di favoreggiamento. La rapina fruttò 500 Euro

Sono stati arrestati dopo alcuni mesi di indagini gli autori della rapina all'ufficio postale di Fratte, nei pressi di piazza Galdi, dello scorso 26 marzo. Si tratta di tre salernitani, già noti alle forze dell'ordine: S. M. 39 anni, A. E. 32 anni e S. C. 28 anni. I tre sono stati fermati dai carabinieri della compagnia di Salerno (agli ordini del maggiore Enrico Calandro) che hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale su richiesta della locale procura della Repubblica.

S. M., già detenuto in carcere per tentata rapina, ossia quella al supermercato Dimeglio di via Francesco Prudente dello scorso 14 dicembre, ha ricevuto la notifica della custodia cautelare in carcere. A. E. è stato invece sottoposto agli arresti domiciliari mentre per S. C. è scattato l'obbligo di dimora nel comune di Salerno. Le indagini svolte, riferiscono ai carabinieri, hanno permesso di appurare che S. M. e A. E. sono stati gli esecutori materiali del colpo (che fruttò 500 Euro) mentre S. C. è risultato indagato per favoreggiamento poiché responsabile di aver occultato il ciclomotore e gli abiti utilizzati dai complici per mettere a segno la rapina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alle poste di Fratte, arrestati i colpevoli

SalernoToday è in caricamento