Cronaca

Giovane rapina una prostituta a Salerno, lei avverte la polizia e lo fa arrestare

Dopo un breve inseguimento i poliziotti sono riusciti ad ammanettare il 27enne che, ora, è stato sottoposto agli arresti domiciliari

Un ragazzo di 27 anni di Salerno, intorno alle 3 della scorsa notte, è stato arrestato con l’accusa di rapina.

Il fatto

Il giovane, pochi minuti prima, aveva avvicinato una prostituta, in via Allende, per consumare un rapporto sessuale a pagamento. Ma, dopo averla colpita con schiaffi e pugni perché non era in possesso del denaro pattuito per la prestazione, si è impossessato della borsa della donna dandosi alla fuga. E’ stata proprio la donna ad attirare l’attenzione dei poliziotti che, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare il ragazzo e recuperare la borsa con all’interno il denaro rapinato. Il giovane è stato condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane rapina una prostituta a Salerno, lei avverte la polizia e lo fa arrestare

SalernoToday è in caricamento