Rapina in un supermercato di Battipaglia: ferito il cassiere, bottino da 700 euro

L’uomo, con il volto coperto e impugnando una pistola, ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Con il calcio della pistola ha anche colpito un cassiere alla testa

Rapina in un supermercato di Battipaglia, in via del Centenario d’Italia, sabato sera. Come riporta “Il Mattino“, l’uomo, con il volto coperto e impugnando una pistola, ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Con il calcio della pistola ha anche colpito un cassiere alla testa: di 700 euro il bottino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fuga

Il rapinatore, quindi, è fuggito a piedi, mentre il cassiere ferito è finito al Pronto Soccorso dell’ospedale. Sul posto, i poliziotti per individuare i responsabili: preziose potrebbero essere le immagini della videosorveglianza del supermercato. Si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus, nuovi contagi in provincia di Salerno: i comuni coinvolti

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

Torna su
SalernoToday è in caricamento