Rapina in un supermercato di Battipaglia: ferito il cassiere, bottino da 700 euro

L’uomo, con il volto coperto e impugnando una pistola, ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Con il calcio della pistola ha anche colpito un cassiere alla testa

Rapina in un supermercato di Battipaglia, in via del Centenario d’Italia, sabato sera. Come riporta “Il Mattino“, l’uomo, con il volto coperto e impugnando una pistola, ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Con il calcio della pistola ha anche colpito un cassiere alla testa: di 700 euro il bottino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fuga

Il rapinatore, quindi, è fuggito a piedi, mentre il cassiere ferito è finito al Pronto Soccorso dell’ospedale. Sul posto, i poliziotti per individuare i responsabili: preziose potrebbero essere le immagini della videosorveglianza del supermercato. Si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento