Nuova rapina nella zona orientale: paura al market di via Del Pezzo

Non c'è pace per i commercianti della zona orientale che, negli ultimi tempi, risultano bersaglio di rapine e colpi ad opera di malviventi

Non c'è pace per i commercianti della zona orientale. Ieri pomeriggio, infatti, un nuovo colpo, per un magro bottino, presso un supermercato di via Pietro del Pezzo, a Torrione. Paura, in pochi attimi, nell'esercizio commerciale, dove due uomini, dopo le ore 18, con i volti coperti, hanno minacciato con un coltello l'addetto alla cassa per portar via il guadagno.

Circa 400 euro, la somma rubata dai due malviventi, sulle cui identità stanno indagando le forze dell'ordine. Sempre più attuale,  l'appello di intensificare i controlli e la videosorveglianza, lanciato da Confesercenti Salerno, allarmata per il crescente numero di furti ai danni dei commercianti della zona orientale. Crescono a macchia d'olio, purtroppo, i timori degli esercenti cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Uccisa e abbandonata a Salerno, 18 anni di carcere per l'assassino di Mariana

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

Torna su
SalernoToday è in caricamento