Rapina a mano armata a Sarno, colpo da 20mila euro in un Tabacchi

Gli hanno puntato contro una pistola ed hanno svaligiato l'incasso, oltre a numerosi Gratta&Vinci, per poi fuggire

Rapina a mano armata, giovedì sera, a Sarno. Ignoti, infatti, si sono introdotti in un Tabacchi con il volto coperto ed armati di pistola, in via Onofrio Tortora.

Gli accertamenti

Bottino da 20mila euro per i malviventi: il titolare è stato bloccato mentre si accingeva a chiudere il suo esercizio commerciale. Gli hanno puntato contro una pistola ed hanno svaligiato l'incasso, oltre a numerosi Gratta&Vinci, per poi fuggire. Indagano, dunque, i carabinieri, per risalire all'identità dei responsabili.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento