rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Rapinò con un complice una tabaccheria: 19enne in manette

Il giovane, P. P le sue iniziali, insieme a un 23 enne, con il viso coperto e armati di coltello, riuscirono a portare via oltre 600 euro dal negozio di tabacchi situato in via Astuti a Nocera Inferiore

Un ragazzo di 19 anni, P. P le sue iniziali è stato arrestato dai carabinieri di Nocera Inferiore perché è accusato di essere uno degli autori della rapina, avvenuta lo scorso 29 marzo, al tabaccaio di via Astuti. Questa mattina i militari dell’Arma, infatti, gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. Il giovane insieme ad un complice di 23 anni, con il viso coperto e armati di coltello, riuscirono a portare via oltre 600 euro dall’esercizio commerciale. Dopo una serie di indagini i carabinieri sono riusciti a risalire alle loro generalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò con un complice una tabaccheria: 19enne in manette

SalernoToday è in caricamento