rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Bastioni

Rapina in via Bastioni, giovane aggredita da tre donne

Una 17enne è stata aggredita e rapinata da tre donne che l'hanno inoltre minacciata di non denunciare il fatto pena "malocchi" e "jatture": due in arresto, una denunciata

In tre rapinano una 17enne e la minacciano di non denunciare il fatto pena "jatture" e "malocchi": disavventura per una giovane che in via Bastioni è stata aggredita e derubata del portafogli che aveva nella borsa da tre donne. Sul posto, dopo l'allarme, sono giunti i carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Gennaro Iervolino. La ragazza, ovviamente scossa per quanto accaduto, ha quindi raccontato ai militari di essere stata aggredita da tre donne che, portatole via il portafogli che aveva nella borsa, l'avevano inoltre minacciata di non fare parola con alcuno di quanto accaduto pena una ritorsione con "malocchi" e "jatture". La ragazza si è tuttavia fatta coraggio ed ha fornito una descrizione delle tre donne ai carabinieri.

In breve tempo i militari sono riusciti ad individuare le tre autrici del misfatto: si tratta di R. C. 35 anni, della figlia 17enne e della suocera B. C. 60 anni, tutte nullafacenti, già note alle forze dell'ordine, tutte di Siano. La 35enne e la suocera sono state arrestate e condotte presso il carcere di Salerno, zona Fuorni, mentre la 17enne è stata denunciata in stato di libertà. Alla giovane vittima, che nell'aggressione non ha per fortuna riportato lesioni, è stata restituita parte della refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Bastioni, giovane aggredita da tre donne

SalernoToday è in caricamento