menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in una villa, famiglia presa in ostaggio: giovane ferito

L'episodio si è verificato nella serata di ieri in via Unità d'Italia a Baronissi. A fare irruzione nella casa tre malviventi stranieri, che hanno portato via soldi e gioielli

Panico nella serata di ieri in via Unità d’Italia a Baronissi dove una banda di ladri ha fatto irruzione all’interno di una villetta sequestrando e rapinando un’intera famiglia. Erano da poco passate le 19 quando tre malviventi stranieri, con il volto coperto da passamontagna e muniti di armi da fuoco, si sono introdotti nell’abitazione occupando tutte le stanze e rinchiudendo in una di esse due genitori e il loro figlio. Il ragazzo – da quanto si apprende – è stato colpito alla testa perché avrebbe tentato invano di fermare i ladri, che, dopo aver preso soldi e gioielli, si sono dati alla fuga. 

Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno avviato subito le ricerche per rintracciare la banda, e un’ambulanza del 118 che ha condotto il giovane ferito in ospedale per le cure mediche del caso. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento