menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Rapinarono una prostituta: 2 arresti a Scafati, nei guai giovane di Pagani

I militari di Scafati, infatti, hanno messo in manette F. R., 25enne di Boscoreale, già noto alle Forze dell’Ordine e hanno sottoposto all’obbligo di dimora un incensurato di Pompei. A Pagani un uomo ha evaso i domiciliari

Continuano le operazioni dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore. I militari di Scafati, infatti, hanno messo in manette, su ordine dell’Autorità Giudiziaria, F. R., 25enne di Boscoreale, già noto alle Forze dell’Ordine e hanno sottoposto all’obbligo di dimora un incensurato di Pompei, N. R., 22 anni. Le indagini  hanno accertato le responsabilità dei due giovani della provincia di Napoli che, la notte dello scorso 25 agosto, rapinarono una prostituta bulgara sulla via Nazionale di Scafati, strappandole la borsa contenente circa 100 euro e trascinandola via per alcuni metri. Entrambi dovranno rispondere di rapina aggravata.

Nel pomeriggio, invece, i militari della Sezione Operativa hanno arrestato il pregiudicato paganese A.L.G. di 39 anni. L’uomo, già sottoposto ai domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato sorpreso dai militari mentre passeggiava lungo le vie cittadine di Pagani. Per lui sono scattate subito le manette ai polsi per evasione.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento