menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine in bar e centro scommesse: due arresti a Salerno

Si tratta di un pregiudicato 34enne, R.R le sue iniziali, e di un 39enne, M.G. Nei loro confronti è stata emessa un'ordinanza da parte del Gip del Tribunale

Due uomini di Salerno sono stati arrestati, ieri pomeriggio, dai carabinieri della Stazione di Mercatello a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare per il reato di rapina emessa dal G.I.P. presso il locale Tribunale su richiesta della Procura della Repubblica. Si tratta di un pregiudicato 34enne, R.R le sue iniziali, e di un 39enne, M.G.

Il 31 gennaio scorso R. R rapinò un cliente presso un bar di in via delle Calabrie, a Salerno, minacciandolo con un’arma. Quest’ultimo, spaventato, fu costretto a consegnargli il proprio portafogli; il 19 aprile, invece, entrambi rapinarono la cassa del centro scommesse di via Wenner, sempre nel capoluogo, abbandonata durante la fuga nel corso di una colluttazione con un impiegato.

Gli arrestati sono stati condotti presso le rispettive abitazioni agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento