rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Rapine ai supermercati Sisa, individuati ed arrestati

Si tratta di due salernitani, già in carcere per reati analoghi: a loro carico, secondo gli inquirenti, tre colpi in tre diversi "Sisa" del capoluogo

Erano diventati l'incubo dei supermercati di Salerno ma, dopo mesi di indagini, i carabinieri sono riusciti ad individuarli quali responsabili di diverse rapine messe a segno appunto in alcuni esercizi commerciali del capoluogo: E. A., 27 anni e M. G., 37 anni, già detenuti in carcere per analoghi reati, sono stati quindi raggiunti da una misura cautelare personale in carcere per rapina aggravata. A renderlo noto i carabinieri della compagnia di Salerno, diretti dal capitano Gennaro Iervolino.

Le indagini dei militari sono andate avanti per mesi: secondo gli inquirenti i due sarebbero responsabili in particolare di tre rapine ai danni di tre supermercati Sisa, ossia quella del 29 dicembre 2012 in via Madonna di Fatima, del 13 febbraio in via Rocco Cocchia e del 15 febbraio in via Sciaraffa. Il modus operandi, come evidenziato dai militari della stazione di Mercatello (agli ordini del luogotenente Giacomo Lo Cascio), era sempre lo stesso: i due riuscivano, dietro la minaccia di una pistola e di un coltello, a farsi consegnare dai cassieri l’incasso della giornata.

Gli investigatori sono quindi giunti ad individuare i responsabili degli illeciti attraverso la visione delle videoregistrazioni interne ed esterne e alla collaborazione dei dipendenti dei supermercati rapinati, che proprio a seguito della prima rapina avevano cominciato a segnalare la presenza di individui sospetti all’esterno dei supermercati. Così, grazie all’incrocio dei dati, i militari sono riusciti a restringere via via la rosa dei sospettati sino a stringere il cerchio sui due giovani che puntualmente venivano ripresi qualche giorno prima delle rapine passeggiare all’esterno degli esercizi prima di effettuare una spesa di pochi euro per completare il sopralluogo all’interno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine ai supermercati Sisa, individuati ed arrestati

SalernoToday è in caricamento